Relax Plus Video Tutorial: Il carico del magazzino dello shop

Relax Plus Video Tutorial: Il carico del magazzino dello shop


Relax Plus: il carico del magazzino dello shop non è mai stato così semplice!

Se sei il proprietario di un negozio (sia fisico che online), conosci bene la grande difficoltà di gestione che un’attività del genere presuppone. Dal tenere sotto controllo il magazzino fino a far quadrare i conti con le vendite, a volte si ha la sensazione che la gestione di un negozio abbia bisogno  del lavoro di almeno altri 5 professionisti che si dedichino esclusivamente alla tua attività (dal commercialista, al magazziniere, etc.).

E se ti dicessimo che da oggi puoi fare tutto benissimo da solo, affidandoti ad un unico alleato? E che questo alleato del tuo business è un software? Ebbene sì, da oggi puoi contare sull’efficienza di Relax Plus, un software gestionale in Cloud in grado di fornirti tutti gli strumenti per tenere sotto controllo in ogni momento, e in maniera sicura ed efficace, il tuo negozio. Grazie alla sua interfaccia intuitiva, che consente un approccio immediato a tutte le fasi di gestione, il software abbigliamento in Cloud Relax Plus, ti aiuta ogni giorno a far decollare il tuo negozio e lo shop online, integrandoli tra loro alla perfezione (grazie all’incrocio dei dati riferiti ad entrambe le attività).

Come effettuare il carico del magazzino con Relax Plus

Ma facciamo un esempio concreto: come effettuare il carico magazzino con Relax Plus? Dopo aver effettuato l’accesso al software gestionale in Cloud con le proprie credenziali, si clicca sulla voce ‘Anagrafiche’, dal menu situato a destra della schermata. All’interno di questa voce, è possibile inserire i riferimenti del proprio fornitore, aggiungendo dalla lista apposita quanti fornitori si vuole. Nello spazio apposito quindi, Relax Plus ha predisposto tutte le voci identificative del fornitore (ragione sociale, via, cap, telefono, fax, partita iva, il tipo di banca e la tipologia di pagamenti da e verso tale fornitore, etc.), che una volta completate forniranno i dati fondamentali per tenere sotto controllo la merce presente in magazzino.

Una volta salvati questi dati, a questo punto possiamo spostarci sulla voce ‘magazzino’, sempre situata nel menù a destra della schermata. Da qui si aprirà un altro menù a tendina dove selezionare la voce ‘carico’. Si aprirà una schermata dove è possibile aggiungere carico di magazzino (cliccando su ‘aggiungi’, per l’appunto), inserendo tutti i dati riferiti ad esempio al codice articolo, alla tipologia dell’articolo (abbigliamento, calzature, accessori e così via), al fornitore, al numero identificativo attribuito nel magazzino, alla taglia, al colore, all’iva applicata in fase di vendita, etc. I

nsomma, è più facile a farsi che a dirsi e il video tutorial Relax Plus qui presentato, mostra in modo chiaro e preciso tutte le fasi del carico magazzino ‘senza ordine’. Una volta visto questo video, siamo sicuri che non potrai fare a meno di acquistare il tuo software gestionale Relax Plus, che permette anche di effettuare una prova gratuita delle sue incredibili funzionalità. Ti renderai da subito conto di quanto sia semplice gestire, con pochi click, il tuo negozio fisico e anche quello online, guidando verso il successo la tua attività. Relax Plus: Lavora Meno, Fai di Più!

Video Tutorial Relax Plus Carico del Magazzino