Vantaggi di un server in Cloud

Vantaggi di un server in Cloud


Il Cloud server offre molti vantaggi a chi fa siti per professione, ma anche a chi li ospita per conto dei propri clienti o più semplicemente ha la necessità di razionalizzare le spese nel webhosting.

Il Cloud computing permette di archiviare, memorizzare ed elaborare informazioni, sfruttando risorse software e hardware centralizzate in un’unica struttura e virtualizzate in remoto. Le infrastrutture di cloud computing, infatti, sono grandi data center che permettono all’utilizzatore di poter disporre di programmi, applicativi, storage, ecc., in qualunque momento, da ogni luogo e con qualsiasi dispositivo, senza l’assillo dell’installazione, aggiornamento e backup o della manutenzione.

Il Cloud computing offre molti vantaggi, sia dal punto di vista economico, che tecnico. Permette, infatti, di abbattere i costi fissi iniziali risparmiando sull’investimento di software e hardware (per accedere ai servizi Cloud online non servono computer di fascia alta) e di espandere o limitare l’infrastruttura con estrema flessibilità in base alla necessità di maggiori o minori risorse.

Il Cloud server, inoltre, consente di accedere da qualsiasi posto e in qualunque momento, anche tramite lo smartphone, il tablet, il portatile, ecc. Trattandosi di programmi e dati online, infatti, non si è vincolati all’utilizzo di particolari hardware o determinate configurazioni di rete. È sufficiente un dispositivo fisso o mobile in grado di connettersi ad Internet attraverso un browser. L’altro grande vantaggio del Cloud computing è la formula del pagamento a consumo. Non esiste un contratto mensile o una fattura unica mensile, poiché si paga esclusivamente in base al consumo che si effettua.